martedì 12 gennaio 2016

I quiet book o libri sensoriali,sono libri realizzati a mano , (in stoffa, feltro, carta), ricchi di attività stimolanti ed educative adatte anche ai bambini più piccoli.
I prezzi per questi libri almeno i più belli si aggirano dai 100 € fino anche ai 200 €, prezzi che possono sembrare alti ma che sono giustificati dall'enorme quantità di lavoro e i prezzi del materiale.
Ma se si ha un po' di tempo a disposizione si può provare a realizzarli da soli, esistono vari siti dove si possono trovare idee da realizzare.

  • Il primo passo è decidere quante pagine deve avere il nostro libro, le dimensioni delle pagine , e cosa  mettere sulle pagine, se è il nostro primo libro possiamo cercare idee su internet,uno sito molto interessante è imageourlife, dove si possono vedere e anche scaricare per uso personale vari temi e attività per il nostro libro. 
Non occorre una grande esperienza di cucito, le foto che potete vedere più in basso sono del mio primo libro sensoriale, ed io ho poca esperienza, ho iniziato ad usare la macchina da cucire solo pochi mesi fa.
Per i temi e le attività anch'io ho tratto ispirazione da internet e poi con un po' di fantasia sono riuscita a creare un libro di 12 pagine. Di queste tutte le ho realizzate unendo varie idee tratte da internet in modo originale, tranne la pagina del "mi lavo i denti" e "facciamo il bucato" , che ho ripreso la prima completamente e la seconda in parte da imageourli






Ricostruiamo la torre



giovedì 7 gennaio 2016

Azzurro

Volevo realizzare un semplice maglioncino con della lana 2/28 blu, e girando su internet mi sono imbattuta nei video “ del  il mio mondo di lana”, dove spiega come realizzare un maglioncino con scollo a barchetta e manica all’inglese. Seguendo le istruzioni si può realizzare facilmente un maglioncino della propria taglia.
Io riporto i conteggi fatti per la taglia L, per  qualcuno, con questa taglia,che vuole provare a realizzarlo.


Simple boat neck sweater, the follow instruction are for size “L”, for all other size see the excellent tutorial of “il mio mondo di lana